All for Joomla All for Webmasters

Hai i denti storti?

Hai denti storti?

Tuo figlio ha i denti storti (Affollamento)?

Il Palato stretto con morso inverso (Cross bite)?

Denti superiori troppo avanti (Seconda Classe)?

Denti superiori troppo indietro (Terza Classe o cross bite anteriore)?

Denti superiori che coprono troppo gli inferiori (Deep Bite)?

Denti superiori che non coprono per nulla gli inferiori (Open Bite)?

Assenza di denti (per mancanza naturale cioè agenesia o in seguito a estrazione)?

Abitudini viziate (suzione dito, Onicofagia, anomalie della deglutizione)?

Abbiamo la soluzione al tuo problema!

 

Siamo Specializzati nel risolvere tutti i problemi legati al mal posizionamento dei denti! Siamo Specializzati in

ORTODONZIA

Ci capita tutti i giorni di ricevere pazienti che ci dicono: “Dottore! Ho i denti storti!”.

Oppure: “Il mio sorriso non mi piace!”.

Oppure ancora: “Mio figlio di 7 anni mette ancora il dito in bocca! Cosa si può fare?

A questa domanda rispondiamo che alcune problematiche si devono risolvere con l’ausilio di apparecchi. Per altre, invece, è sufficiente rieducare il paziente alle corrette funzioni.

L’importante è solo questo: NON ASPETTARE!!!

Aspettare, rimandare all’infinito, può portare grossi problemi. Non credere che finché ci sono i dentini da latte tutto sia permesso, e in fondo, chi se ne frega tanto li deve cambiare… NO!!!! Non è assolutamente così!

Leggi questa storia tratta dal Blog del Dottor Gianluigi Piroddi, il nostro specialista in Ortodonzia:

…visito un ragazzo di 17 anni con una bocca in condizioni disastrose. Quando comunico alla mamma che dobbiamo fare un trattamento pesante, con estrazioni di denti, crolla il mondo. Si perché la mamma aveva il dubbio già dieci anni prima che qualcosa non andasse per il verso giusto, ma per un motivo o per un altro, ha rimandato.

Rimanda che ti rimando, ha deciso di portare il figlio in prima visita dallo specialista solo a 17 anni. Quando apprende la notizia di un trattamento importante, capisce di aver fatto un errore e i sensi di colpa prendono il sopravvento.

Sì, perché io devo spiegare che, probabilmente, se avessi visto suo figlio a 6 anni avrei potuto pianificare un trattamento molto meno impegnativo sotto tutti i punti di vista.

Non dovete mai rimandare. Qualsiasi problema abbiate dovete recarvi da uno specialista. Aspettare è la cosa peggiore che possiate fare per questa ragione:

Più crescono i bambini, meno possibilità d’azione ha lo specialista!

Questo significa che, se voi portate il bambino a 4 anni dallo specialista ed è troppo presto per quel tipo di malocclusione, sarà lo specialista a dirvelo!
Uno specialista serio e onesto non mette mai apparecchi se non ce n’è bisogno!

Uno specialista onesto vi dirà: guardi signora, è ancora troppo presto, lo riporti quando ha 5 o 6 o 7 anni. E voi non ci perdete nulla!

Ma questo significa anche che, se voi, SBAGLIANDO, portate il ragazzo dallo specialista quando ha 15 anni e lui ha un problema che andava risolto a sei anni siete FRITTI!

Con un bambino di 4 anni posso lavorare molto bene sulle abitudini viziate, a 6 anni posso lavorare con successo sulle ossa mascellari. A 14 anni, su certi tipi di problematiche, ho le mani legate!  Avete capito?

Sono stato un po’ brutale, pessimista, lo so. Ma voglio che capiate esattamente l’importanza della faccenda.

L’Ortodonzia fatta con coscienza e tempestività può risolvere o meglio ancora prevenire tantissime problematiche facendo risparmiare tempo e denaro!

Inserisci i tuoi contatti negli spazi appositi del nostro sito e ti ricontatteremo noi altrimenti

Ti aiuteremo a valutare l’alternativa migliore, per te o per il tuo bambino, e saremo pronti a darti tutte le informazioni che desideri!

Contattaci

Il sottoscritto, preso atto dell’informativa privacy disponibile qui (INFORMATIVA), che dichiara di aver letto, consente / non consente:
1. al trattamento dei dati personali per la finalità di attività di marketing ed informazione (tramite posta, telefono, e-mail, S.M.S. e/o messaggistica istantanea, invio di materiale pubblicitario) in ordine a campagne commerciali, promozionali, di sensibilizzazione e/o di fidelizzazione, nonché promemoria di appuntamenti per visite già concordate ovvero da concordare;

Chat with us on WhatsApp

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi